NON ACCONTENTARTI DELL'ORIZZONTE. CERCA L'INFINITO.


I made this widget at MyFlashFetish.com.



venerdì 27 dicembre 2013

ASPETTANDO LA FINE DI QUESTO 2013

Sportivamente parlando un anno sicuramente da dimenticare. 

A fine 2012 feci il report dei km percorsi a nuoto, in bici e a piedi e dichiarai che nel 2013 avrei sicuramente fatto di meglio,  ero anche convinto che avrei esordito in una gara di Triathlon per poi gareggiare al 70.3 di Mergozzo....niente di tutto ciò è stato fatto. 

A fine Febbraio cado in bici e, nonostante non mi sia fatto nulla di grave, mi porto dietro le contusioni per un mese abbondante: niente piscina, poca corsa e poca bici.

Poi tutto sembra filare liscio, nonostante la nascita della mia primogenita riesco a tenere botta con gli allenamenti all'alba e sono sempre più convinto di riuscire ad esordire nell'olimpico di Milano a fine Luglio.
Mi arriva in regalo la muta per il nuoto,  non faccio in tempo a provarla che inizio ad avere febbre e sensazione di stanchezza generale.....dopo 10 giorni vado dal medico e dopo 500eur spese in esami vari vengo a sapere di essermi preso un virus; in soldoni: febbretta per un mese abbondante, allenamenti ridotti al lumicino e cosi saltano le prospettive corsaiole.

Non mi demoralizzo e ad inizio Agosto decido di correre la maratona di Firenze, "assumo" il coach Luciano "Er Califfo" e inizio cosi l'avventura che mi avrebbe dovuto portare in fondo ad una 42k sotto le 3h30...
Tutto va alla grande, mi diverto un mondo con gli allenamenti personalizzati, miglioro a vista d'occhio e corro i lunghi come non avevo mai fatto...ma poi.....
Ma poi, a poco più di un mese dalla gara, il ginocchio sinistro (lo stesso che aveva dato noia a fine 2011) presenta il conto e anche qua...tutto va a rotoli.
Molti giorni di stop, ginocchio sempre dolorante...vado comunque a Firenze e corricchio chiudendo la gara in 3h46min.....

In pratica un disastro. 
 Ma come sempre...testa alta e obiettivi all'orizzonte.

L'unica cosa positiva è il nuoto: a causa dello stop dalla corsa ci sto dando dentro parecchio e, rispetto a quest'estate, sono migliorato abbastanza.
Certo, sempre una pippa sono, però vedere i miglioramenti da sempre morale....


Il 2014 sarà l'anno del riscatto!! Ne sono sicuro!!

 

3 commenti:

nino ha detto...

Te lo auguro di cuore.

GIAN CARLO ha detto...

Daje

MauroB2R ha detto...

@nino

:-)

@rb
sempre!