NON ACCONTENTARTI DELL'ORIZZONTE. CERCA L'INFINITO.


I made this widget at MyFlashFetish.com.



lunedì 23 settembre 2013

BUONA ANCHE LA SETTIMA

Parto subito dal "report":

Lunedì-->8km CL post Mezza di Monza
Mercoledì-->3km risc + fartlek 2x(3v 3l - 2v 2l- 1v 1l) + defa
Giovedì--> 1500mt nuoto Piramidale con buone sensazioni
Venerdì--> 12km CL
Sabato--> 27km LL strutturato : 8km@5'00" 14km@4'47" 5km@4'56"

Tutto è andato per il meglio.
Settimana iniziata con un pò di stanchezza, nel fisico e nella mente,dovuta prevalentemente alla Mezza di Monza dove non ho sicuramente brillato (non che dovessi fare chissà cosa, era solo un allenamento ma non mi è piaciuto, mettiamola cosi) ma, fortunatamente, con il passare dei giorni le sensazioni sono notevolemente migliorate. 
Da giovedì in poi diciamo...

Al mercoledì avevo un "lavoretto" facile sulla carta ma che mi ha fatto penare non poco, giusto un fartlek per far girare le gambe, niente di male...anzi!

Arriviamo al sabato, giorno "clou" di questa settimana e tanti km da fare: 27 in maniera strutturata.
Penso che sarà difficoltoso, sia per il chilometraggio sia per i ritmi "precisi il più possibile" da tenere.
Allenamento diviso in tre parti, come riportato sopra, e opto per recarmi al parco di Monza partendo da casa.
Con me due gel enervit, gli stessi che uso in bici (presi dopo 45' e 90'), e tanta determinazione.

Il Garmin impostato con l'allenamento giusto aiuta a mantenere il passo costante e non "steccare" i ritmi prefissati dal buon Califfo.
Le prime due parti escono precise come da tabella, l'ultima leggermente più veloce ed è una piacevole sensazione dover RALLENTARE volutamente.

Come scritto nella mail inviata a Luciano : "....sono contento di non essere mai andato in crisi, le gambe hanno inziato a protestare solo a pochi metri da casa su di un cavalcavia.."

Considerazioni a freddo

Mai amato i lunghi (come credo che le mie gare siano più corte della mara ma ho diversi sassolini da togliermi) e dividerli in più parti come usa fare il Califfo è un grande aiuto, a livello mentale soprattutto!

Avere un allenatore (ovviamente restando nell'ottica del divertimento e che la giornata è piena di altre cose, a volte troppe!!) non significa solo avere una tabella o uno stimolo ma è anche una ricca fonte di "dritte" per migliorare...vedi alimentazione o tecniche di respirazione o ancora lo streatc...
Certo, ancora l'obiettivo è lontanto e FALLIRE è infinitamente più facile che RIUSCIRE ma anche se dovesse succedere, queste cose faranno ormai parte del mio "bagaglio culturale"...come direbbe mia nonna: "...impara l'art e metela da part! "



16 commenti:

nino ha detto...

altro fieno in cascina.
dai che sei sulla buona strada

Fausto di Bio Correndo ha detto...

Ormai Monza e alle spalle e i lavori di questa settimana lo confermano!

MauroB2R ha detto...

@nino
si...sperando che le ginocchia restino sui binari..le sto riportanto a lavorare tanto per il loro standard...

@fausto
yes...e quella che entrante sarà una settimana tosta tosta.

Luca "Ginko" ha detto...

Prima o poi proverò anche io il Mister Califfo, naturalmente con la sua approvazione :-)
Bello il lungo, comunque anche io ho pagato la mezza di Monza questa settimana sia con il tallone che ocme stanchezza.

MauroB2R ha detto...

@luca
non penso che serva approvazione, se ha preso me! uhuhuhuhuhuhu
come ci diciamo spesso: è solo un gioco ....si si vaglielo a raccontare alle nostre articolazioni!! ahahah

Anonimo ha detto...

beh, voi giocate che io faccio sul serio (sto preparando un articolo scientifico...).
p.s. se ti serve faccio pure da prete, psichiatra e consulente matrimoniale.

luca,
io ho un segreto: minaccio gli atleti che li vado a trovare coi miei amici
http://www.ligaoperaria.org.br/1/wp-content/uploads/2013/06/Pol%C3%ADcia-%C3%A9-adestrada-para-assassinar-pobres.jpg
luciano er califfo.

MauroB2R ha detto...

@Luciano
per carità.....basta e avanza cosi!!! :-DDD
ora...arrivano pure i militari? pensavo solo gli amichetti de scola!! uhuhu

Master Runners ha detto...

Un buon allenamento, ma io sul passo lascerei stare il garmin... e se in gara ti si scarica?
Lascialo perde, sentilo dentro il passo giusto

MauroB2R ha detto...

@master
seeee ciao! ormai sono troppo abituato ad usarlo...per avere riferimenti più o meno validi..
se mi si scarica in gara? boh..ma li quantomeno avrei cmq i cartelloni!

Anonimo ha detto...

mauro,
per par condicio porto pure gli squadroni della morte. se no s'offendono.
luciano er califfo.

lello ha detto...

un altra buona settimana ....stai viaggiando bene verso la GRANDE meta!!!!!!!!!!!!!!!!!

Luca "Ginko" ha detto...

Mauro, beh ha preso te ma tu corri che diamine! :-)

Luciano, prepari indipendentemente dalla distanza? Ho dato un'occhiata al tuo segreto.. ora capisco perchè volano tutti!

MauroB2R ha detto...

@luca
ti rispondo io xkè non so se Luciano legge: cmq si, prepara, che io sappia, dai 100mt in su...

Anonimo ha detto...

non preparo solo il salto con l'asta, ihih!
serio: sui 100km non ho esperienze dirette (ma alcuni mi hanno fatto trail di 50-70km)... sui 100m una supervisione tecnica live è necessaria. il resto tutto a posto.
ma perchè sta domanda?
luciano er califfo.

Luca "Ginko" ha detto...

@ Mauro grazie per la pre risposta di Luciano

@ Luciano, magari per la prossima primavera vorrei fare una mezza maratona seriamente puntando al muro dell'1.30 o almeno avvicinarmi. Che dici?

Anonimo ha detto...

se po' fa.
luciano er califfo.