NON ACCONTENTARTI DELL'ORIZZONTE. CERCA L'INFINITO.


I made this widget at MyFlashFetish.com.



sabato 14 marzo 2009

COSI NON VA....

E' quello che ho pensato ieri sera mentre salivo mestamente le scalde di casa.
Quando iniziano i periodi "NO" non c'è nulla da fare, bisogna prenderli e portrseli a casa. Il mio capo dice che nei momenti difficili bisogna star fermi perchè, dice lui, "QUANDO CE L'HAI NEL C..., SE TI MUOVI SENTI ANCORA PIU' MALE" Certo non è il massimo della finezza ma è una corrente di pensiero abbastanza valida. C'è chi pensa il contrario e sostiene che bisogna lottare sempre e comunque però in certi giorni...è dura.

Questa premessa mi vien fuori dalla somma dell'uscita di ieri sera, 14km che mi son sembrati un ultramaratona, il mal di gambe dovuto alla gara di domenica scorsa era passato ma dopo poco ho iniziato a sentire tutti i muscoli della coscia destra un pò indolenziti e per finire un senso di spossatezza che mi sta accompagnando anche nella giornata odierna.
Ho passato la mattinata a pulire la nuova casa con l'aspirapolvere e ora mi ritrovo stanco e un pò dolorante....con l'aggiunta di un pò di mal di gola.

Quello che mi fa arrabbiare è che ho passato un'inverno, a partire da gennaio, davvero ottimo nonostante il clima avverso di quest'anno. Sempre in forma, sempre allegro, km su km....neve, acqua, nebbia...non mi fermava nulla.....e ora arriva il momento tanto atteso e sbam!!!! Mi trovo a terra.

Come dicevo nel precedente post non è mia consuetudine lamentarmi ma uno sfogo, ogni tanto, ci vuole!!

8 commenti:

GIAN CARLO ha detto...

Raccogli i cocci e un km dopo l'altro vai verso il futuro... sulla battuta del tuo capo c'è una versione che dice che se ti muovi...fai il gioco del nemico.

Lucky73 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Lucky73 ha detto...

è il cambio di stagione.
Io oggi mi sono svegliato con la nausea e mi gira un pò la testa.
Oggi sto bello riposato che domani ho una gara :-))

Quello delle gambe a me non capita da tanto, ma quando mi capitava mi facevo un bel giro in bici o una bella nuotata al posto dell'allenamento.

P.S. io sono per lottare, sempre e comunque!

Danirunner ha detto...

Lottare lottare! però qualche volta è saggio fare un passo indietro per poi farne due in avanti! Forse il mal di gambe centra con il mal di gola! ora incominciano i sbalzi termici e il fisico ne risente maggiormente a differenza delle temperature stabili, anche quelle sotto zero.

Alvin ha detto...

Per Lucky...anche mia moglie un giorno si alzò così...facemmo il test di gravidanza ed era incinta...

@Mauro E' la primavera, troppi ormoni in giro, le prime zaffate di aria tiepida e si va un po' in corto...

Furio ha detto...

...non far diventare anche la corsa uno stress; rallenta ;-)

MauroB2R ha detto...

@Alvin

Hahahahahah muahahahah

@Furio

Si hai ragione, anche la corsa non deve diventare fonte di stress, sai meglio di me che per noi però è qualcosa di importante, ognuno con i suoi limiti e i suoi tempi.

Furio ha detto...

@Mauro
Certamente!
Volevo solo dirti di Viverla serenamente e di non forzare, perché non serve a nulla.
Aggiungerei ai limiti ed ai tempi anche le proprie forze, perché sono anche più importanti delle altre :-)