NON ACCONTENTARTI DELL'ORIZZONTE. CERCA L'INFINITO.


I made this widget at MyFlashFetish.com.



domenica 1 marzo 2009

DOMENICA MATTINA ALTERNATIVA....NEANCHE POI TANTO

Come bene sapete questa mattima non sono uscito a correre a causa del dolore al ginocchio, mi sono però recato al parco della mia città per fare un pò di streatching e ammirare i tanti "cagnoloni" che giocavano felici nell'apposito spazio a loro dedicato.
Giornata grigia dal punto di vista metereologico e con un pò di pioggerellina.
Sono stato poi raggiunto dai miei genitori e sono riuscito a fare correre per qualche centinaia di metri mia mamma, persona decisamente sedentaria che continua a dire che vuole fare qualcosa ma non riesce mai a mettersi in moto per davvero.
Ho corricchiato con lei per dei brevi tratti alternado il passo alla camminata, abituato come voi a correre per km e km mi sembrava impossibile che una persona non riuscisse neanche a fare a fare 2o3 centento metri di fila...e qui mi rendo conto che per una persona di mezza età che si vuole avvicinare alla corsa o allo sport in generale, ci vuole tanta volontà e qualcuno che ti stimoli a non mollare ad andare avanti ancora per dieci metri. Perchè il tempo non me le permette, mi sarebbe piaciuto farle da allenatore ora che arriva la bella stagione e farle vedere che fare un giro intero del parco (2km) tutto di corsa non è poi un'impresa cosi impossibile come ora crede.

Parlando di me....il dolorino c'è tutto, ma non ci voglio pensare...passerà come sono passati gli altri acciacchi...un grido dal divano che farà felice l'Alvin MAI MOLLAREEEEEEEEEEEEEEE

10 commenti:

Furio ha detto...

Noi podisti siamo ufo per dei sedentari..

Danirunner ha detto...

Ecco perchè alcune persone ci guardano straniti quando passiamo!Tieni duro e non mollare mai!!!

Anonimo ha detto...

sì, ma perchè non guardano strano anche chi nuota, chi gioca a pallone, a volley o va in palestra? o chi passa tutta la notte in discoteca a ballare? luciano er califfo.

Lucky73 ha detto...

Normale. Il nostro corpo è una macchina. Se la alleni bene lei risponde.

Se tua mamma comincia piano piano a correre tempo qualche settimana e non avrà problemi a farsi 5-10 km senza fermarsi ....

Per i ritmi occorre poi aumentare l'allenamento.

bressdicorsa ha detto...

SARA' MA A ME HANNO SEMPRE GUARDATO STRANO.....PER CUI CI SON ABITUATO,DAI UOMO NN SI MOLLA DI 1CM

Alberto Bressan "Pasteo" ha detto...

Vedrai che più avanti ci riesci a fare da allenatore a tua mamma e nel frattempo vedi di rimetterti a 100 che lo meriti.

Bellabigo ha detto...

Male al ginocchio? Spero solo un po' di affaticamento...

MauroB2R ha detto...

@Bellabigo
Lo spero anch'io, è da giovedi scorso che sono a secco di "corsa seria", vediamo giovedi come va..

Furio ha detto...

Mauro, sto contando in quanti saremo nel pregara; sono arrivato a contare 14 blogger che corrono, (in realtà 15).
Hai voglia di darmi(darci) il tuo numero di pettorale?
A presto ciao!

MauroB2R ha detto...

@Furio

Ma certamente, ci mancherebbe!!
Correrò con il pettorale nr 760.
:-)