NON ACCONTENTARTI DELL'ORIZZONTE. CERCA L'INFINITO.


I made this widget at MyFlashFetish.com.



venerdì 8 ottobre 2010

QUATTRO SCHIAFFI QUANDO MANCANO 10 GIORNI AD AMSTERDAM


Inizi una settimana lavorativa come tante altre, lavori sodo tutto il Lunedì, fai il tuo dovere e quando ti ripresenti il giorno dopo, gesto meccanico come per tutti noi, scopri che tutto sta cambiando e in pochi giorni, ore, tutto va a rotoli e ti ritrovi al Venerdì con la (quasi) certezza di non avere più un lavoro.

Amarezza.

Situazione che solo chi l'ha vissuta, o la sta vivendo, credo possa comprendere.
In questo momento devo tirar fuori più che mai uno dei miei tanti motti: PENSARE POSITIVO, SEMPRE. Facile a dirsi quando tutto va bene un pò meno quando la ruota gira nel verso sbagliato ma.. la corsa (grazie, grazie, grazie e ancora grazie a Lei) mi ha insegnato a lottare, a stringere i denti nei momenti più duri.
La voglia di lavorare non mi manca, qualche opportunità sto cercando di crearmela e sono, ovviamente, disposto ad adattarmi a fare anche un lavoro qualsiasi in attesa di tempi migliori..

Con quale umore e stato d'animo mi presenterò al via di Amsterdam?
Sono sicuro che dopo lo start la mia mente sarà libera da tutti i pensieri e il mio "unico problema" sarà correre, appunto.
Certo, il "sapore" della trasferta sarà sicuramente diverso da quello che pensavo fino a Lunedì sera...ma il mondo è cosi.

PENSARE POSITIVO, SEMPRE

20 commenti:

Luca "Ginko" ha detto...

Cavolo Mauro mi dispiace sinceramente, ma cosa è successo chiude la società dove lavoravi?

Fatdaddy ha detto...

Mauro, mi spiace...

MauroB2R ha detto...

@Luca
In pratica si..sto solo aspettando di sapere da quando stare a casa...

@Fat
Anche a me...fortunatamente qlk opportunità all'orizzonte c'è.

Luca "Ginko" ha detto...

E poi in TV ci propinano che va tutto bene.. che schifo. Speroproprio che tu riesca a trovare al più presto!

MauroB2R ha detto...

@Luca
c'è chi va bene e chi va male...c'è chi sta peggio, questo è sicuro. Ne verrò fuori ;-)

nino ha detto...

Noi non siamo arrivati a quel punto ma questo anno non sarà certo uno di quelli da ricordare. In bocca al lupo.

lello ha detto...

conoscendoti mauro son convinto che la voglia di lavorare non ti manca ,
certamente e' dura ma un maratoneta non si arrende mai e non piangiamo sui mille problemi che abbiamo ma cerchiamo la soluzione per risolverli.......
MITICO

GIAN CARLO ha detto...

Non mollare e se proprio chiude ricorda di fare la domanda di disoccupazione entro 8 giorni solo così non perdi nessuna settimana.

theyogi ha detto...

non ci sono (ancora) passato, ma penso che correrei con tanta di quell'amarezza da fare la madre di tutte le gare.... perché cmq correrai, questo è sicuro! ;)

MauroB2R ha detto...

@Nino
è un pò quello che sento da tutti...

@Lello
Non si molla MAI!!! Al massimo vengo ad aiutarti a fare gli shampi ahahahah

@Giancarlo
Grazie per l'info. ;-)

MauroB2R ha detto...

@Theyogi
Lo spero bene....almeno avrò una soddisfazione in questo strano Ottobre...

Paolo "Cibulo" ha detto...

forza Mauro! Chissà, forse questo evento che ora è negativo sarà l'occasione per trovare un posto di lavoro migliore o aprirti nuove prospettive. Ad Amsterdam son sicuro che penserai solo alla corsa ;)

MauroB2R ha detto...

@Paolo
Si, è quello che continuo a ripetermi.

giovanni56 ha detto...

Ti sono vicino, è capitato anche a me due volte. La corsa serve anche per scaricare le tensioni della vita comune. In bocca al lupo.

Drugo ha detto...

Giusto atteggiamento. La vita può sempre riservare belle sorprese anche nei momenti più inaspettati.

Lucky73 ha detto...

purtroppo non va tutto bene e purtroppo la gente non deve ragionare con le balle che dicono in giro...

Il paese è sulle ginocchia e se non cambia qualcosa a tutto capiterà quello che sta capitando al povero Mauro al quale do tutta la mia solidarietà ....

Se la pancia del paese continua ad essere assuefatta dalle balle, dalla tv, dai mass media, dai mostri che si sono creati via internet ...Beh ...auguri ...io son pronto ad espatriare....

Mauro tieni duro e butta tutto quello che hai ad Amsterdam ...cerchiamo di pensare che qualcosa cambierà ..deve cambiare per forza!

Tosto ha detto...

so cosa provi, io son precario da sempre in quanto libero professionista.
Ci sono periodi in qui va bene (il passato) altri come in questo periodo in cui vivi nell'incertezza del cosa ci sarà dopo.
In effetti il correre, preso da altre questioni più importanti, passa in secondo piano.

PS. investi su te stesso :)

Alvin ha detto...

Porcaccia, in bocca al lupo, per fortuna hai una valvola di sfogo "la corsa"con quello che avrai da sfogare ad Amsterdam ci andrai giù durissimo... un abbraccio

MauroB2R ha detto...

@Giovanni
Grazie!! Avere una valvola di sfogo è fondamentale per la vita di una persona.

@Drugo
Bisogna impegnarsi a mantenere un atteggiamento positivo anche quando di positivo c'è ben poco..sperem...

@Lucky
Discorso moooolto complesso....

MauroB2R ha detto...

@Tosto
almeno tu hai una professione concreta...noi "commerciali/impiegati/tuttofare" cosa abbiamo in mano? Poco o niente...
Potessi tornare indietro a 18anni andrei ad imparare un mestiere: carrozziere, falegname, idraulico....

@Alvin
Crepi!! Mi raccomando, la prox settimana fomento a gogo da parte tua eh!! ;-)