NON ACCONTENTARTI DELL'ORIZZONTE. CERCA L'INFINITO.


I made this widget at MyFlashFetish.com.



lunedì 2 luglio 2012

UN CLASSICO WEEK END IN FAMIGLIA

La "festa" comincia Venerdì sera quando nel piatto mi ritrovo 2 etti di pasta fresca (fresca, non fredda) e poi la notte, quasi insonne a causa del caldo incredibile di questi ultimi due giorni.

Driiiiiin ore 5.30 di un sabato qualunque scendo dal letto, colazione mega nutellosa e per le 6.10 sono in sella alla mia belva... più passano i chilometri e più capiamo che siamo una coppia perfetta! :-D
Direzione lago di Lecco. Passo da Carate Brianza e poi su "per la Monticello"...qualche mese fa faticavo non poco su questa "salitella" e invece ora la faccio tranquillo, tutta da seduto e a velocità, PER ME, sostenuta.
Da li punto Barzanò, poi Oggiono, Valmadrera e finalmente vedo il lago...solo per poco, due lunghe gallerie e poi eccolo li...il Lago di Lecco. Bellissimo...la strada è un pò a curve ma per la prima volta sto raccolto in posizione e spingo che è un piacere. Raggiunto il pase Onno svolto a sinistra e imbocco la salita che porta in Valbrona, sono circa 6km, easy per i ciclisti veri, abbastanza impegnativi per me...vado su in agilità, mai sotto ai 13km/h...il caldo è tanto (nonostante siano appena le 8) e continuo a bere e bere.
Sui tornanti respiro un pò e in men che non si dica sono su....mi affiancano due ciclisti con cui starò fino a Canzo e poi giù al Lago del Segrino per poi tornare ad Erba e da li nuovamente nel forno brianzolo!
In totale 98km al 29 di media. Non posso che essere contento...le gambe fanno male per i primi 5/10 minuti giù dalla bici ma ci sta, ho spinto non poco, cercando di abituarmi all'uso delle appendici e pertanto qualche doloretto è da mettere in conto.

Driiiiiiiiiiiiiiiiiiiin ore 5.45 di una Domenica mattina e la sveglia è sempre la stessa.
Colazione con la mogliettina, zaino in spalla, scarponi ai piedi e ci dirigiamo verso Biella.
Li ad aspettarci Stefano, un ragazzo conosciuto la scorsa estate in Kenya appassionato di montagna. Ci porta fino ad Oropa, lasciamo li, sulla strada strettissima, la macchina e ci addentriamo nel bosco.

Puntiamo la cima del Monte Camino, circa 2.500mt di altezza con un dislivello di 1.500mt. .
Sento le gambe un pò imballate dalla bici del giorno precedente, il nostro "sherpa" tira che è un piacere, la Chiara a ruota ed io a chiudere il gruppo....prima tappa Rifugio re di Savoia, fetta di crostata e poi ancora su, ci aiutiamo con i bastonicini, il caldo si fa sentire, sudo tantissimo e un fastidioso eritema mi da noia...
Fortunatamente il cielo si copre un poco e rende più agevole l'ultima ora di ascesa.

2h26min di salita e poco più di due (l'abbiamo presa con calma) di discesa...come al solito patisco di più quest'ultima.
A fine giornata le gambe saranno ok mentre i piedi, nonstante gli scarponi, saranno parecchio doloranti anche a causa del sentiero prevalentemente roccioso.
Nel complesso una gran bella giornata, la montagna l'ho riscoperta solo lo scorso anno ed è facile farsi rapire.

Questa mattina, come regalo di compleanno, 12km in progressione per sciogliere le gambe....inizio drammatico ma poi.....la pelle a casa (sudata) la porto sempre!





20 commenti:

Drugo ha detto...

Ah beh, gran bel weekend. E tanti auguri di buon compleanno! :)

MauroB2R ha detto...

@drugo
grazie mille!!!

Luca Ginko ha detto...

Rinnovo gli auguri e poi un paio di domande: la bici come hai fatto a sceglierla? Immagino sia da strada giusto? Sono del tipo che usano per la triplice?

MauroB2R ha detto...

@luca
grazie ancora per gli auguri.
Per la bici....è stato un parto. Nel senso che avevo una vecchia bdc (ora nelle mani di Lello) e non sapevo se prenderne un'altra sempre da corsa oppure una da TT. Dopo due mesi di indecisione.. Alla fine una via di mezzo, telaio da TT ma manubrio con taglio da strada e ruote a profilo medio. Quindi volendo posso usarla negli olimpici e sprint (basta che tolgo le appendici) e anche usandola come bici "normale" non ho troppi "contro". Certo, non peserà 6kg e quindi in salita un pò pago il conto ma in pianura e nei vallonati puoi spingere che è un piacere.
Il modello è Kuota K-FACTOR 2012, su fb trovi anche qualche foto.

Master Runners ha detto...

Un fine settimana degno di uno scansafatiche!!! :D
Auguri Maurone!!!!!

ps
ma Lello te lo sta pagando l'affitoo della bici???

MauroB2R ha detto...

@Master
quel tuo "pelandrone" su fb ha lasciato il segno! ahaha
Eheheh....glielo ho data in uso gratuito, è già tanto che non paga l'imu anche su quella!!

Luca Ginko ha detto...

La foto della bici l'avevo già vista ma mi chiedev giusto pr farmi un'idea di che tipo era visto che in materia sono davvero ignorante. Da quello che hai scritto hai fatto una scelta sensata.

MauroB2R ha detto...

@Luca
Se ti servono info sono qua...in due mesi di full immersion mi son fatto una cultura! :-)
come dici tu la scelta è stata sensata e ora più che mai ne sono contento!

theyogi ha detto...

con 2etti di pasta nella panza mi sa che il metabolismo ha fatto gli straordinari!
epica la posa dove guardi oltre orizzonte e pensi al tempo che passa.... :))

MauroB2R ha detto...

@yo
sai sempre essere poetico! :-)
Cmq le montagne ti danno un'idea di immensità incredibile...

bressdicorsa ha detto...

MAI FERMA LA COPPIA BORN2RUN?? GRANDE MAURO E BUONA ESTATE..NUTELLOSA EHEHEHE

bressdicorsa ha detto...

AH E AUGURI FRATELLO

Guzzo ha detto...

bene Mauro.. tu e la piccola state diventando un tutt'uno... vedrai che farai sempre più fatica a lasciarla sola in garage!!!

GIAN CARLO ha detto...

Auguri e non vi stancate troppo ..è ora di programmare un B2R(piccolo)

lello ha detto...

fai il compleanno e non paghi da bere e vorresti anche il noleggio della bici!!!!!!!!!!!!!
sei proprio un gobbo...........aahahahahahah

emiliano ha detto...

quoto GIAN CARLO......è perchè mica potete fare " vitabella" tra bici e montagna e tutto il resto!! Stò a rosicà ......:):)

Tosto ha detto...

Auguroni!
fra un po ti vedremo ad affrontare il Mortirolo :)

MauroB2R ha detto...

@bress
grazie mille

@guzzo
hai ragione, ora la voglia di cavalcarla è tanta! :-D

@giancarlo
eh si...ormai è ora.....B2R PICCOLO.....mi piace!!

MauroB2R ha detto...

@lello
un gobbo campione d'italia!!

@emiliano
finchè si può si fa...poi sono convinto che ognuno i propri spazi debba PER DOVERE VERSO SE STESSO ritagliarseli.

@tosto
mortirolo è ancora presto...l'obiettivo è fare fondo, arrivare a 130/140km.

stefanoSTRONG ha detto...

la montagna mi manca tantissimo, sono anni che non ci vado ma il prossimo anno che il bimbo avrà 3 anni e mezzo, di ritorno da klagenfurt qualche giorno sulle dolomiti mi fermo!

tanti auguri!!!!!