NON ACCONTENTARTI DELL'ORIZZONTE. CERCA L'INFINITO.


I made this widget at MyFlashFetish.com.



lunedì 3 novembre 2008

Ancora acqua.

Dopo la tregua di ieri anche oggi ha piovuto tutto il giorno e le previsioni meteo danno acqua TUTTA settimana.
Devo dire di essere stato fortunato in quanto nei 40 min scarsi di allenamento ha piovuto veramente poco permettendomi di avere delle condizioni sicuramente migliori rispetto a settimana scorsa.

Dopo la gara di ieri avevo in mente, dietro consiglio di Furio, di fare una seduta di scarico per sciogliere le gambe. Alla fine ho percorso 8km stando, anche oggi, sotto i 5al km. La forma di questi giorni è sicuramente buona però devo mettermi in testa che devo diminiure la velocità e tornare a macinare più km in vista di Milano. Sicuramente la pioggia di questi giorni non stimola le uscite lunghe ma almeno domenica prossima dovrò fare almeno 25km mantenendo un passo intorno ai 5'30"/5'35". Furio dici che può andare un lungo del genere avendo in mente di mantenere a Milano un ritmo di 5'40"?

Ora dopo la gara di ieri e l'uscita di oggi ho un "piacevole" mal di gambe. Stasera dopo la consueta tappa dalla fidanzata andrò a nanna presto...come sempre ormai ;-)

9 commenti:

Michele ha detto...

Ciao passo da te per la prima volta . Non ho una grande esperienza di maratone ma io mi trovo bene a simulare il più possibile fedelmente il ritmo che ho intenzione di tenere in gara:quindi per esempio io ho corso 24 km in preparazione di Fi a 5.02 al km per cercare di correre intorno a 5 la maratona.
poi io non sono molto indicato visto che non uso nessun metodo scentifico
Ciao
micheledicorsa

Lucky73 ha detto...

Un piacevole mal di gambe non fa mai male :-) Io torno ad allenarmi domani, oggi riposo! (si fa x dire).
Sabato farò l'ultimo lungo o lunghissimo, speriamo nel tempo!

Secondo me potresti provare a correre il tuo lungo a rm +10, io l'ultimo che ho fatto l'ho corso a rm -11 secondi, ma non so se andava bene :-))) io vado a sensazione...

MauroB2R ha detto...

@lucky
il mio problema è che non ho idea di quale ritmo riuscirò a tenere in maratona...o meglio vorrei tenere i 5'40" in modo da chiudere sotto le 4ore ma la vedo abbastanza dura, quando ho fatto i 2 lunghi (32 e 33km) alla fine ero davvero morto...
vedremo.

@michele
grazie per la tua dritta, ora aspettiam che arrivi Furio con i suoi consigli.

Rocha ha detto...

Anch'io sono convinto che, quando ci si allena per la maratona avendo come obiettivo un ipotetico tempo finale oltre le tre ore, sia utile "testare" nei lunghi di allenamento quello che sarà il nostro RM. Ciao e in bocca al lupo !

Mathias ha detto...

mauro ti ho scovato..ti aggiungo agli amici runners se ti va, passa a darmi conferma!

MauroB2R ha detto...

@mathias.
uhm...ma ci conosciamo?scusa ma cosi su due piedi non mi vien in mente nulla.
cmq aggiungimi pure...passerò a dare un occhiata al tuo blog!

Mathias ha detto...

no non ci conosciamo.. il mio ti ho scovato era inteso nel senso che ho scovato un blog runner che non conoscevo! ti seguirò :-)

MauroB2R ha detto...

@mathias
ah ho capito. ti ringrazio x l'interesse. sarà mia cura venire a sbirciare anche il tuo blog.

Mathias ha detto...

http://iniziareacorrere.blogspot.com è il nuovo indirizzo del mio blog, puoi aggiornarmi nei link.. grazie
mathias