NON ACCONTENTARTI DELL'ORIZZONTE. CERCA L'INFINITO.


I made this widget at MyFlashFetish.com.



giovedì 23 aprile 2009

MARATONA PER TUTTI

Alla STRAMILANO di inizio Aprile ho acquistato l'ultimo libro di Baldini, il soggetto sempre quello: LA MARATONA.
Inutile dire la soddisfazione di avere un libro con dedica e autografo da parte dell'autore, se poi questi è stato anche campione olimpico della disciplina...vate vobis :-)

Ho terminato la lettura in un paio di giorni e posso dire che questo libro si rivolge si ai neofiti della maratona ma si trovano anche aspetti molto interessanti che magari in tanti non conoscevano.

Personalmente mi sono sempre informato parecchio su questo sport, senza arrivare ai livelli di alcuni di noi come Micio o Furio in primis però leggere certe cose, certi tipi di allenamento o test scritte da un idolo come Baldini fa un effetto molto diverso rispetto alla fredda lettura di una scritto on line.

Oltre ai suoi modi di allenarsi o ai consigli che da sui test da effettuare ho trovato davvero "arrapante" il retroscena di Atena: come ad esempio quando dice di aver deciso di utilizzare gli occhiali da sole dopo aver visionato attentamente la maratona femminile, oppure di come si sia allenato meticolosamente studiano i saliscendo del percorso olimpico arrivando dopo il 30imo km con ancora tanta energia in corpo....o ancora: di come abbia "fatto il pieno di energia" vedendo "gli occhi svuotati" dell'altleta che lo stava precedendo...

Archiviato questo libro...avete qualcosa da consigliarmi, non troppo tecnico, sulla corsa?

6 commenti:

Lucky73 ha detto...

Io sto leggendo quello di Pizzolato (l'ho preso a Roma alla Maratona direttamente da lui con dedica e foto) e devo dire che mi sta esaltando non poco ....

è tecnico, ma molto molto bello!

Michele ha detto...

Come ha fatto a vedere gli occhi di quello davanti ? :)

MauroB2R ha detto...

@Michele

Mentre lo sta sorpassando lo guarda per un istante, un pò prolungato, e poi vola via...sono andato a pescarmi apposta il video su youtube....:-))

MauroB2R ha detto...

@Lucky
pizzolato ne ha scritti diversi se non erro...tu quale stai leggendo?

Fatdaddy ha detto...

Il mio cent:
"Correre secondo Orlando Pizzolato" è quello tecnicamente più completo in mio possesso. Secondo me è da tenere in evidenza nella biblioteca del runner.
"Resisto dunque sono" di P. Trabucchi parla dell'aspetto psicologico con cui affrontare le sfide della vita, sportive e non. Da leggere assolutamente.
Di Baldini ho letto anche "Con le ali ai piedi" e "Quelli che corrono": mmmmhhh, non so...lo stimo immensamente come atleta, ma (non me ne voglia!) come scrittore preferisco altro.
Bello (a chi, come me, interessa l'argomento) anche "Lo zen e l'arte della corsa" di Speciani...
"I 7 passi della corsa" di Longoni, carino ma "caretto" (è un libriccino simpatico, ma imho costosetto...)
"Ultramarathon man" di D. Karnazes è illuminante, motivante ed appassionante anche per chi non è minimamente intenzionato a fare le ultra...consigliato!
;)

Lucky73 ha detto...

Quello di Fat
Correre secondo Orlando Pizzolato...consigliatissimo!!