NON ACCONTENTARTI DELL'ORIZZONTE. CERCA L'INFINITO.


I made this widget at MyFlashFetish.com.



venerdì 17 aprile 2009

PENSIERI PRIMA DELLA NANNA


Dopo una settimana impegnativa da tanti punti di vista, mentale su tutti, mi aspetta un bel week end tosto e pertanto rubo solo pochi altri minuti al sonno ristoratore.
Questa sera ho bissato il fartlek di settimana scorsa, nel grafico potete vedere come è andata la mia prestazione, solo in una parte ho sgarrato con l'andatura e devo dire di aver avuto un forte vento contrario come scusante.

Per quanto questo tipo di allenamento sia impegnativo mi sembra di essere riuscito a portarlo a termine con serenità, certo l'impegno non è mancato.

Domenica, per variare un pò, ho in mente di fare una decina di km di lento infilandoci nel mezzo, proprio nel mezzo, delle ripetute brevi in salita per potenziare un pò i miei miseri muscoletti.

Per Lunedi sono invece indeciso: nuove ripetute come quelle di settimana scorsa oppure, seguendo il consiglio del grande Furio, fare si delle ripetute ma ad un ritmo più veloce del RG e con recupero da fermo?
Avevo in mento un 7x1000 @4'15"

Cosa ne dite? Può essere allenante o no?

Buon week end a tutti e buona notte!

10 commenti:

Danirunner ha detto...

Per potenziare i tuoi "miseri muscoletti" servono ginnastica ed esercizi mirati, anche senza andare in palestra e ingegnandosi un po. Io almeno 2 volte la settimana mi dedico a questo: piegamenti sulle gambe rimanendo sulle punte e lavorando di quadricipiti, ne faccio 100/130, poi semplicemente con un cuscino tra le ginocchia stringo forte per potenziare gli interni coscia, 10/15 volte per tre sessioni. Ma ci sono tanti altri modi per raggiungere lo scopo, basta scegliere quello che sembra più produttivo per il proprio fisico!

Poi per ora ti consiglirei di non soffermarti troppo sulla precisione delle ripetute ma di fare tutto in modo più naturale!!! avrai tempi e situazioni per essere più preciso!!!

Danirunner ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Danirunner ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Danirunner ha detto...

Dimenticavo! il recupero da fermo nelle ripetute e più da preparazione per gare da mezzofondo, se fai mezze e maratone il recupero è meglio farlo attivo e accorciando la forbice tra il veloce e il lento che potrebbe diventare un medio lento, in questo modo sarebbe si allenante per i tuoi scopi!!!

MauroB2R ha detto...

Già faccio alcuni degli esercizi da te indicati, con i piegamenti sulle gambe ho un attimo mollato per via dell'affaticamento delle ginocchia.

Sto preparando una 10k,mi dicono che per questo tipo di gara siano più utili i recuperi da fermo...xò tutto x sentito dire...

Danirunner ha detto...

Hai ragione! dimenticavo il problema alle ginocchia, bè ma allora stai attento a non forzare troppo in salita! cmq con questo tipo di ripetute si allena anche la resistenza. Se stai preparando una 10k vanno bene farle da fermo quelle in piano!

Alvin ha detto...

Se è per una 10 km allora sì, i recuperi li devi fare da fermo... il motivo è semplice, facendo ripetute più veloci del RG i muscoli producono lattato... se mi fai i recuperi attivi (correndo) mi aiuti molto i muscoli a smaltire il suddetto...ma facendo così, non li a lleni al lavoro che dovranno fare in gara... i 10000 correndoli tirati sono una gara ad "alto contenuto di lattato" in allenamento si devono allenare i muscoli a lavorare un po' più intossicati... giusto l'inverso di ciò che accade e si deve fare in una maratona! dico bene Furio???

Lucky73 ha detto...

Beh quel 7x1000 a 4.15 è una bella sfida!

Recuperando da fermo come dice Alvin ti tieni l'acido lattico e dovresti riuscire a tenere una buona velocità anche se ti preannuncio che nelle ultime 2 (a quel ritmo penso tu sia quasi al limite o sbaglio) sguazzerai nell'acido lattico ....

La tabella che sto facendo io prevede tutti recuperi da fermo proprio per imparare a convicere con il Sig. Lattico detto acido.

Io le farei, ma sappi che sarà dura....se vedi che il ritmo è troppo elevato al limite rallenta, ma non interrompere assolutamente la seduta....

Prima di partire fai un bel riscaldamento, stretching e qualche allungo a ritmo ripetuta...

Come recupero quanti minuti pensi di fare?

Furio ha detto...

Mauro ti ringrazio del complimento, ma grande è il Califfo per quanto riguarda le metodiche di allenamento; da quel che so però le ripetute come le hai fatte son più da mezza maratona.. per i motivi che ti han detto gli altri.
Recupero in souplesse o da fermo per un 10000 son meglio; io preferisco da fermo, ma penso sia abbastanza soggettivo.. provale tutte e due con il tempo.
ciao!

MauroB2R ha detto...

@Lucky
Il recupero penso di farlo di 2min, può andare? Si a 4'15" sono al limite. Terrò duro e al max rallenterò il ritmo, ma mai fermarsi :-)

@Furio
Infatti leggendo i tuoi post, che le metodiche di allenamento siano del califfone va bene lo stesso :-), ho appunto deciso per dei recuperi da fermo.
Domani sera vi saprò dire come è andata..