NON ACCONTENTARTI DELL'ORIZZONTE. CERCA L'INFINITO.


I made this widget at MyFlashFetish.com.



venerdì 5 novembre 2010

COME DICE MOU:"SIAMO SOLI CONTRO TUTTO E TUTTI"

Sarà il "mantra" che mi ripeterò durante i km della Milano Pavia di Domenica 14 Novembre.
Già...mi sono iscritto a questa maratona con l'intenzione di chiuderla in maniera dignitosa, non tanto dal punto di vista cronometrico (la forma è quella che è...l'influenza di 20gg fa non è stata cosi leggera come pensavo ) quanto da quello "umano", un pò come quello che pensava Fat dopo la maratona di Carpi.

La decisione di correre la MI-PV è stata presa dopo il lungo di Sabato scorso ( a dir la verità il cuore aveva già deciso una volta rinetrato da Amsterdam) ed è volutamente ricaduta su questa gara, con pochissimi partecipanti, in quanto sento la necessità di correre il più possibile per i fatti miei, non chiedetemi il perchè.
Voglio andare a testa bassa, facendo la prima mezza abbastanza piano, possibilimente andando in progressione fino al km 32/36 e poi si vedrà...esattamente COME IN ALLENAMENTO.


Su Fb dicevo a Paolo (Cibulo) che è la testa che ancora mi manca per le 42k: 10k o mezze riesco sempre a rendere di più che in allenamento, a gestirmi bene, ad avere l'adrenalina giusta per superare i momenti difficili. In maratona succede esattamente l'opposto, ho ripensato molto alle gare svolte e SOLO a Treviso (dove ho fatto il pb) sono riuscito a venir fuori dalla crisi (tra l'altro ero anche stato male di stomaco) . L'allenamento conta ma la testa anche, forse sento che, INCOSCIAMENTE, devo dimostrare qualcosa e anzichè "esaltarmi" alla prima difficoltà la mia grinta si scioglie.
Come già detto a Paolo: "Magari mi serve "solo" una prova vincente per sbloccarmi"
Per questo motivo voglio prenderla a tutti gli effetti come se fosse un allenamento, ero anche tentato di portare l'ipod, vediamo cosa ne verrà fuori :-D

Questa settimana ho corso benino: un medio sotto il diluvio, un fartlek, un lento e oggi un 4x2000. Domenica ultima mezza a Rg e poi scarico fino al 14.

Che la forza sia con me!

23 commenti:

insane ha detto...

Uno fedele a tabelle e numeri come te,uno che non sgarra,non può mancargli la testa.. buona gara e speriamo di incrociarci all'arrivo.. ;)

Fatdaddy ha detto...

Dopo certe prestazioni che non vanno in linea con le nostre aspettative (forse proprio perchè caricate di troppe aspettative), serve prima di tutto "riconciliarsi con sè stessi", filtrando le cose positive che una gara negativa ci offre.
A me è successo a Venezia, dopo che a metà gara mi sono reso conto che ero fuori giri completamente ed ho badato a correre badando alle sensazioni e al dialogo interiore, piuttosto che al cronometro. Ed è stato, da questo punto di vista, un successo.
Ti auguro altrettanto sulla strada per Pavia!

MauroB2R ha detto...

@Insane
Infatti ho detto di non avere la testa PER LA MARATONA, è li che sento di pagare dazio, forse ancora per inesperienza.

@Fat
Parole sante.

Guzzo ha detto...

Ciao Mauro, parlo dalla mia poca esperienza sulla corsa...
Magari per ritrovarti potresti correre senza orologio, gps, tabelle, tempi, solo con la voglia che è in te di correre divertendoti, godendoti la tua passione, quello che ti circonda, gli altri runners... Pensa positivo, pensa al tuo motto "Born 2 Run" corri corri corri e divertiti!!!
ciaooo

MauroB2R ha detto...

@Guzzo
Bella Guzzo. No no...mi sono spiegato male, non ho bisogno di ritrovarmi, seguire tabelle, allenarsi "duro" eetc etc mi piace un sacco, in altro modo non lo farei...il discorso è legato alla sola maratona.

Guzzo ha detto...

ops... :-) allora quando sei in crisi pensa che vicino a te c'è il Bress che ti incita a modo suoooo... o corsa o muerteeeeeeeeeeee!!! :-)))

Fatdaddy ha detto...

..in ogni caso ti ho spedito la mia tabella (in divenire)! ;)

MauroB2R ha detto...

@Fat
Grazie Fat!!! Risposto già via mails!! ;-)

lello ha detto...

la testa in maratona conta parecchio.....allora come MOU ti vogliamo all'arrivo a pv con le 3 dita alzate che vuol dire nel 2010 3 pb nella 10k nella mezza e in mara.....

MauroB2R ha detto...

@Lello
Questa è bella...però già da ora potrei tenere le tre dita in quanto effettivamente i 3 pb ci sono già stati. :-D

lello ha detto...

allora comunque vada voglio la foto all'arrivo a pv cosi , troppo figo....ok capo????

insane ha detto...

Avevo capito Mauro,che parlavi di maratona,però non sono d'accordo.. non è la testa,ti è mancata l'occasione giusta.. alla prima senza inconvenienti di vario genere fai 3h30'..
..poi mi paghi da bere.. ;)

lello ha detto...

INSANE.... QUANDO MAURO FARA' 3 E30 IO ASPETTO UNA PIZZA .....

MauroB2R ha detto...

@Insane
Può essere che sia mancata l'occasione, ma resto cmq della mia....
Se facessi 3h30 ti farei anche ubriacare!! giuro.

@lello
Anche due pizze!!

theyogi ha detto...

bruciare nel fuoco delle nostre passioni, ecco cosa dobbiamo.... dai!

GIAN CARLO ha detto...

Non nominare il nome di Mou invano

MauroB2R ha detto...

@yogi
Per sicurezza mi cospargo di benzina. Come on!!

@Giancarlo
:-)

Paolo "Cibulo" ha detto...

devi essere tranquillo e trarre forza dalla tua tranquillità. Le gambe ci sono, Mauro, ci devi credere te.

MauroB2R ha detto...

@Paolo
I want to belive.
A stesera ;-)

Tosto ha detto...

in effetti la fiducia in se stessi è fondamentale.
Tu i numeri ce li hai, devi solo crederci e non star la a pensarci troppo.
Anche se non va come vuoi pazienza!

MauroB2R ha detto...

@Tosto
Prometto di provarci, provarci fino in fondo!

er Moro ha detto...

vai Skywalker, con questo spirito!!!

Luca "Ginko" ha detto...

Sincramente penso che nel tuo caso non sia la testa. La maratona ha davvero tante variabili. Quando queste saranno dalla tua parte farai la tua gara. tutto qui!