NON ACCONTENTARTI DELL'ORIZZONTE. CERCA L'INFINITO.


I made this widget at MyFlashFetish.com.



giovedì 25 febbraio 2010

CONSIGLIO SCARPE

Treviso si sta avvicinando e ho iniziato a pensare a quali scarpe utilizzare durante la gara.
Attualmente utilizzo le Mizuno Wave Ultima e da pochissimo, avranno si e no 60km, le nike Skylon.

Con le prime andrei sul sicuro, squadra che vince non si cambia, ma da qualche tempo nelle uscite lunghe sento un pò di fastidio nella parte superiore del piede, come se fossero troppo strette...questo paio, il terzo della serie, mi sa che è nato male.

Le seconde le ho finora utilizzate solo per i corti veloci e con le ripetute, ma utilizzate per più di 12km. Mi trovo davvero bene ma non vorreri trovare sorprese al trentesimo km o giù di li..
Se optassi per le Skylon PER FORZA DI COSA questa domenica e la prossima (entrambe uscite da 21km) dovrei utilizzarle in modo da fare abituare il piede a stare in una scarpa "nuova" per lunghi tratti.

Avete qualche conisiglio da darmi per fare in modo di trovare la soluzione a ciò che tormenta le mie notti? :-D

20 commenti:

Alvin ha detto...

Hai il mio stesso dubbio...
una cosa è certa, le skylon fino ai 21km sono ottime scarpe, (le ho usate anch'io domenica)anch'io come te non le ho mai utilizzate per distanze più lunghe,a Treviso io son quasi certo che userò le Adidas Response, più pesantine ma più protettive, ricorda che più piano vai e più carichi sulle articolazioni quindi una scarpa un po' più ammortizzata dopo i 30 può esser una buona soluzione... certo, quella sensazione di fastidio che ti danno le mizuno non è proprio una bella cosa però...

Mic ha detto...

D'accordissimo con Alvin: in una gara lunga come la maratona quando inizi a essere stanco e sei meno in spinta, c'è il rischio di "subire" la scarpa reattiva, che si fa sentire specie a livello dei polpacci. é che sono scarpe troppo diverse! la ultima un'A3 pesante e la skylon un'A2 molto reattiva. Probabilmente l'ideale starebbe nel mezzo: una A3 abbastanza reattiva e leggera (poco sopra i 300g).

Paolo "Cibulo" ha detto...

Mauro, anche io opterei per le A3...non penso che il guadagno possibile con le Skylon possa essere tanto tangibile quanto il rischio che corrono le articolazioni - per di più con una scarpa con la quale non si sono sostenuti gli allenamenti chiave.
E a quanto leggo gli esperimenti in Maratona solo LA cosa da evitare.
Certo, anche cambiare A3 potrebbe essere un problema, perchè sarebbe comunque una scarpa nuova - l'unica alternativa se le tue A3 sono un po' scariche è prenderne un altro paio identico, tanto le consumerai presto anche quelle ;)

GIAN CARLO ha detto...

2 uscite da 21km con le skylon e solo se non esce nessuna vescica vai tranquillo altrimenti rimetti le altre.
I discorsi della tenuta contano poco.
Ammortizza meglio una A2 nuova come la skylon che una A3 vecchiotta...quindi pari sei.. e torna al primo concetto

er Moro ha detto...

Quoto Giancarlo ed aggiungo che a Firenze scorso ho corso per la prima volta una mara con le skylon.. Aldilà di non essere riuscito a scendere sotto le 3h 30' di 3' nn ho rimpianti in tal senso! Vedi tu...

MauroB2R ha detto...

Diciamo che a livello di pareri è quasi un pareggio...3a2 x le a3..

tengo però a precisare che le a3 non sono "vecchie", credo di averci messo su circa 450km..alla gara arriveranno con 600km max. è vero che non sono nuove ma non ancora del tutto scariche.

Paolo "Cibulo" ha detto...

Mauro, un paio di buone A3 dovrebbe durare (in teoria) almeno 800 km..io ho dovuto mandare in pensione il mio secondo paio di Cumulus proprio per aver raggiunto i 1.000 km, ma a livello di sensazioni mi ci trovavo ancora piuttosto bene - sicuramente meglio che con un paio "nuovo di pacca" (anche se stesso modello) che il piede deve ancora comunque "lavorarsi".
Comunque, probabilmente ha anche ragione chi dice che la puoi fare con le Skylon, quello che io dico è che c'è comunque un po' più di rischio (visto nessun lunghissimo sostenuto con loro) e non so se valga la pena dopo tutta la preparazione svolta.
ciao!

MauroB2R ha detto...

@Paolo
Infatti calcolavo che per la gara le wave ultima avrebbero avuto ancora 200km "di vita".
l'idea di provare le skylon queste due domeniche per magari utilizzarle in mara è nata dal fatto che con le mizuno ho un pò di fastidio al piede dx...
Cmq credo che a treviso userò le mizuno, da buon conservatore che sono!

Fatdaddy ha detto...

Boh!



Scusa, ma un parere più tecnico proprio non mi esce... ;)

MauroB2R ha detto...

@Fat
Grazie, davvero illuminante :-D

Micio1970 ha detto...

Guarda per le mie ultime due mare (in 5 settimane) ho usato nella prima le skylon e nella 2° A3 (soucony progrid ride). Nella prima ho avuto inizio di crampi al polpaccio nel finale nella seconda no. Se non sei più che sicuro sconsiglio le skylon in maratona senza averci fatto perlomeno dei lunghi

Ciao

MauroB2R ha detto...

@Michele
4a2 x le A3..effettivamente averci pensato prima avrei potuto fare l'ultimo lunghissimo con le skylon..xò meglio cosi..mi son preservato le articolazioni e nonostante i tanti km (almeno per me) non sto risentendo di nessun dolore..ad esclusione del fastidio al dito del piede dx..ma niente di che..

Luca ha detto...

Ciao Mauro, ho letto il tuo commento sul blog di Paolo e visto che proveno anche io dalle Mizuno Wave Ultima sono venuto a sbirciare. Ora uso le Nike Zoom Vomero 4 e non mi dispiacciono. Ma con le wave mi sono trovato benissimo. Dovresti pensare a cosa ci guadagneresti tra una e l'altra per scegliere. Con le mizuno sicuro e testato con le altre FORSE qualche secondo in meno.. Domanda Hai mai provato le wave ultima 2?

MauroB2R ha detto...

@Luca
Ciao Luca!!
Le wave ultima 2 le sto utilizzando proprio ora. rispetto alle ultima non mi sembra che ci siano stati cambiamenti.
Come già detto, non so se dipenda dal nuovo modello, ma dopo lunghe distanze provo fastidio all'alluce del piede...peccato che le wave ultima 1 sono TROPPO CONSUMATE se no avrei fatto la prova del 9.

Tosto ha detto...

hai già detto tutto tu! rodale un po' e vai con quelle.

Lucky73 ha detto...

A3!
Le Skylon le userai tra un annetto, quando farai 3.10 in maratona :)

Alvin ha detto...

Anche Giancarlo non sbaglia, se le skylon son nuove è quasi come avere un a3 leggera... sulla durata delle mizuno, io ne ho avute un solo paio, le precisin 9... a 650km le ho buttate, le sentivo secche, con 600 km sulle suole sei al limite per affrontare una maratona... nel senso che un buon 20-25% di ammortizz se n'è bello che andato, rimangono buone per far le uscite settimanali di 12-13km ma dai 25 in su è più quello che ti tolgono che quello che ti danno...mancano 3 settimane, faresti in tempo a prenderti un nuovo paio di A3 farci 50-60 km e se ti trovi bene farci treviso... io farei così, buona scelta

Michele ha detto...

Domani è il tuo gran giorno...IN BOCCA AL LUPO!!!!

MauroB2R ha detto...

@Tosto
L'indecisione è tanta...

@Lucky
Uhm...tra un annetto mi sembra un pò troppo ottimistica come previsione, diciamo 2 anni a partire da ora per arrivare under 3e15?

@Alvin
In questo momento le mie A3 devono tirare avanti fino agli 800km, di prenderne un paio nuovo prima di Aprile non se ne parla :-(
sto facendo la formichina in vista delle news lavorative :-)

@Michele
Mi sa che ti stai confondendo :-)domani domenica come tante, o forse un pò meglio: corsa (probabilmente sotto l'acqua) pranzo dai miei e poi terme. :-D

Michele ha detto...

ossssssssssteria l'età e arterio avanzano :-P